La vicinanza dei brand alle persone: quale messaggio dedicano all’Italia in questo momento difficile?

Nelle ultime settimane nostro Paese  sta affrontando un periodo difficile a livello sociale e sanitario. La situazione sta ribaltando completamente lo stile e le abitudini delle persone in ambito affettivo, lavorativo e di aggregazione. Difficile dire cosa debba fare a livello comunicativo un’azienda in periodi come questi, non esiste probabilmente una risposta assoluta, l’unica sola regola è restare coerenti ai propri valori, al proprio tono di voce e provare a far sentire la vicinanza del brand ai clienti. In questo Storyweek abbiamo voluto condividere con tutti voi, alcuni degli spot e delle campagne social che ci hanno maggiormente colpito.

Gli spot televisivi

#Barilla

Barilla uno dei brand che da sempre fa del made in Italy un asset fondamentale sceglie di far leva sull’unità nazionale e ringrazia tutti i cittadini e le cittadine Italiane che con fatica stanno resistendo. Lo fa con uno spot emozionale, la voce narrante è quella di Sophia Loren, una delle icone dell’Italia più conosciute nel mondo.

Guarda il video

#Levissima

“La montagna da scalare oggi è restare a casa”

Da sempre l’azienda produttrice di acqua minerale si fa portatrice di esempi positivi, dal riciclo, all’attenzione alle risorse naturali. Oggi l’esempio che vuole dare è quello di rimanere a casa, non una sfida semplice ma promette che: “Insieme possiamo vincere anche questa sfida”.

Guarda il video

#Mazda

“Ripartiremo presto” questo il messaggio lanciato da Mazda. 

Nel loro spot raccontano di come la casa giapponese abbia dovuto affrontare nella sua storia numerosi ostacoli, reagendo sempre con tenacia. Su questo esempio lancia un grido di speranza a tutti gli italiani Torneremo a darci la mano, a sorridere e a guidare insieme”

Guarda il video

#Vodafone

“Anche quando non possiamo stare vicini, possiamo essere insieme”

L’emergenza che stiamo vivendo ha messo sicuramente al centro l’importanza della connettività che ci permette di mantenere comunque dei rapporti. Lo spot lanciato da vodafone è stato realizzato completamente da remoto attraverso la “Giga network”. Nessun attore o regista o persona della produzione ha dovuto lasciare la propria abitazione, il risultato è fantastico. 

Guarda il video

#FCA

“Inno alle strade” è lo spot realizzato da FCA.

Il gruppo automobilistico sceglie l’emozione e il senso patriottico per dimostrare la vicinanza dell’azienda agli italiani. Uno spot che parla di orgoglio, di coraggio e di tenacia quella che contraddistingue il popolo italiano. «[…] abbiamo sofferto e affrontato mille difficoltà, ma ci siamo sempre rialzati più forti di prima. Perché siamo italiani». 

Guarda il video

I brand nei social

Vediamo adesso invece come si sono comportati nei social alcuni dei più grandi brand Italiani e del mondo. Le regole sono sempre le stesse: autenticità, empatia e solidarietà. Usando messaggi semplici e rassicuranti il web ha permesso ai brand di rimanere vicini agli utenti anche in questo momento.

#Chiquita

Una delle azioni che più abbiamo apprezzato in questi giorni è quella fatta da Chiquita. Il famoso brand di banane ha lanciato una rivisitazione del marchio togliendo la celebre testimonial “Miss Chiquita”; La motivazione : “I’m already home. Please do the same and protect yourself. 💛” 

Guarda la pagina 

#Nutella

Nutella ha proposto agli utenti una challenge chiedendo di trovare modi creativi di riutilizzare il barattolo finito.

Guarda la pagina

#Ceres

Con l’ormai consueta puntualità e precisione nelle scelte comunicative Ceres ha trasformato il feed di Facebook in un grande bar virtuale dove si brinda: A chi lavora, a chi canta dai balconi, a tutti gli chef in pigiama. La community ha risposto ovviamente presente. 

Guarda la pagina

#CocaCola

The Coca-Cola Company a partire dal 1° Aprile 2020 ha sospeso tutte le pubblicità in Italia e in altri paesi europei colpiti dalla pandemia di covid-19. La stessa azienda lo ha comunicato sui propri canali social spiegando che tutti i suoi sforzi saranno concentrati nella gestione dell’emergenza e nell’aiuto a strutture sanitarie e comunità.  

Guarda la pagina