Storyweek #19

Nello storyweek di questa settimana vi proponiamo argomenti che spaziano dalla storia dell’arte e della moda ai segreti per non far allontanare gli utenti al vostro brand, fino ad arrivare a scoprire cos’è il minimalismo digitale. Questo e molto altro nelle notizie selezionate per voi dalla nostra redazione.

#01

L’esperienza e l’osservazione hanno suggerito che sono almeno 3 le sensazioni che potrebbero spingere gli utenti ad allontanarsi da un brand, un’azienda o un personaggio: il sentirsi ingannati, ignorati o esasperati.
Ecco come dare il peggio di sé attraverso alcun esempi!

#02

Anteporre il reale al digitale, godendoci i momenti con amici e famiglia anziché immortalarli per raccontarli su un social network, o invitando gli amici a un aperitivo piuttosto che scrivergli un messaggio su Facebook, fino a mettere da parte i nostri dispositivi quando viaggiamo, ci spostiamo da un posto all’altro, o anche solo facciamo una pausa durante il lavoro

#03

Stoffe e tessuti hanno dettato le forme, guidato l’azione dello scalpello e dei pennelli, influito sulla rappresentazione della luce. Perché la moda è depositaria dell’inconscio visivo del pittore

#04

Vi è mai capitato di non avere la più pallida idea di come risolvere un problema? O magari di essere certi di avere una soluzione a quel problema, per poi prendere una solenne cantonata?
Ecco. Immaginate quella sensazione lì. Il Design Thinking serve proprio a questo. Qui l’articolo dell’ottimo Carlo Frinolli.

#05

Gli algoritmi dei motori di ricerca oggi prediligono contenuti di qualità, ampi e profondi che trattano argomenti sotto molteplici aspetti dettagliati. Niente più (esclusiva) attenzione alle keyword, le cosiddette parole chiave, che da sempre animano il settore delle ricerche sul web , ma via libera a un maggior focus verso i topic cluster.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *