Storyweek #23

Che cosa ci ha colpito di più in questa settimana? Scoprite le notizie ma anche semplicemente alcuni spunti di riflessione raccolti nel nostro storyweek.

#01

Un uomo di successo, ricco e invidiato, se n’è andato di colpo, lasciandosi tutto alle spalle. Ori e stracci: la ricchezza, il successo, l’invidia e l’adulazione. Istintivamente, ci siamo posti una domanda: se tutto è così veloce e drastico, stiamo usando bene la nostra vita?

#02

Pesa solo 573 kilobyte, ma riuscirà a sfondare il traguardo di 1 miliardo di utenti: è “Instagram Lite”, la nuovissima App per Android dedicata ai Paesi in via di sviluppo. È piccola, ti consente di risparmiare spazio sul telefono e si scarica rapidamente.

#03

Lo smartphone morirà presto! E il colpevole sarà l’intelligenza artificiale.
Quando e se lo smartphone morirà davvero, allora il mondo non sarà più come prima. Non solo in termini di prodotti individuali, ma in termini di come viviamo realmente le nostre vite quotidiane e forse in termini della stessa umanità.

#04

Un’ora e sette minuti al giorno. È il tempo medio che trascorriamo a guardare video online. Quest’anno sono già 11 minuti in più rispetto al 2017 ed entro il 2020 spenderemo ogni giorno 84 minuti davanti allo schermo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *